CERVARO DELLA SALA 2013 Marchesi Antinori

54.00

Cervaro della Sala 2013 Classificazione UmbriaIGT Annata 2013 Clima Il 2013 è stata un’annatatendenzialmente fresca, contraddistinta da precipitazioni frequenti che hanno favorito un buon ciclo vegetativo con una maturazione lenta e regolare. I tempi di raccolta, rispetto allascorsa campagna, sono stati posticipati di 10/15 giorni e lavendemmia è iniziata nella prima decade di Settembre. Dopo un autunno molto mite, l’inverno è stato caratterizzato datemperature e piogge leggermente soprala mediastagionale. Le piogge di primavera e dell’inizio dell’estate hanno creato preziose riserve nel sottosuolo e rallentato il processo di maturazione. Dalla seconda metà di Luglio è arrivato il caldo e durante il mese di Agosto si sono registrate escursioni termiche trail giorno e la notte che hanno creato condizioni propizie per una maturazione lenta e regolare. Lavendemmia dello Chardonnay è iniziata nei primi giorni di Settembre ed è stataseguita dalla raccolta del Grechetto che fisiologicamente raggiunge la maturazione circa una quindicina di giorni dopo. Le uve al momento dellaraccolta erano sane, mature e dotate di ottima acidità.

3 disponibili

Categorie: , , Tag:

Il Vino

Il nome Cervaro deriva dalla nobile famiglia proprietaria del Castello della Sala nel corso del XIV secolo: i Monaldeschi della Cervara. Uve Chardonnay unite ad una piccola parte di Grechetto per un vino pensato per affinare nel tempo e rappresentare l’eleganza e la complessità di un luogo unico. Il Cervaro della Sala è stato uno dei primi vini bianchi italiani a svolgere fermentazione malolattica ed affinamento in barriques con la prima annata nel 1985.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CERVARO DELLA SALA 2013 Marchesi Antinori”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.